lunedì 21 ottobre 2013

Oggi Massimo Sicoli al Road Show 2013 di Sharp



La  storia di Copy Center (oggi Sicoli srl) comincia nel 1980 quando Francesco Sicoli, dopo un’attenta indagine di mercato sui “Centri Copie” di Lecce e Provincia, sente che è giunto il momento di creare una struttura in grado di soddisfare la sempre più crescente domanda di servizi di copiatura di grande formato, utilizzata da professionisti, ingegneri, architetti, geometri ed imprese di costruzione. Nel 1984 Francesco Sicoli sceglie la sua famiglia per dare vita ad un grande e promettente progetto ed è così che coinvolge nella nascente impresa i figli Giuseppe, Massimo e Maria Rosaria.  L’intuizione di Francesco Sicoli risulta in pochissimo tempo una scelta vincente, tanto che vengono ampliati i servizi di copiatura e aggiunti servizi come quelli di vendita e assistenza tecnica. Nel 1996, con l’avvento del digitale, l’azienda investe in tecnologia e risorse umane, rinnovando il parco macchine e ampliando il proprio organico con personale qualificato.

Nel mese di ottobre 2013 la grande multinazionale giapponese Sharp ha  organizzato un RoadShow per presentare in ogni regione italiana una novità assoluta che permetterà di rivoluzionare il concetto stesso di stampa a colori. E già perché proprio in questo tour  verranno presentati  lo sviluppo della gamma dei prodotti Sharp nei prossimi 3 anni, ma soprattutto i sistemi di stampa professionali a colori MX-6500N e MX-7500N. Poche ma fondamentali le linee guida di questo RoadShow indetto da Sharp: la valorizzazione dei più pregiati  prodotti enologici italiani, e la presenza dei migliori professionisti del settore della stampa scelti per ogni appuntamento tra i più qualificati.  E nella tappa del 21 ottobre  2013 a Irpinia Feudi di San Gregorio Località Cerza Grossa - Sorbo Serpico (AV), una grande ditta salentina come Sicoli srl di Lecce, sarà presente con Massimo Sicoli, per offrire la sua esperienza e la sua professionalità come valore aggiunto all’appuntamento sopraccitato.


GLI INNOVATIVI MODELLI DI SHARP MX-6500N e MX-7500N - Un nuovo ingresso nel mercato delle soluzioni digitali a colore light production: si tratta di Sharp, un marchio di riferimento nell’ambito stampanti che diventa un player a tutto campo nella fascia di alta produzione, grazie ai due nuovi modelli. I nuovi sistemi sono caratterizzati da plus unici ed un’elevata competitività nei costi di gestione, oltre alla possibilità di essere completamente modulari e configurabili in base alle esigenze degli utilizzatori.
Con l’ampliamento della propria gamma, Sharp è in grado di offrire al mercato della stampa di produzione due innovative soluzioni altamente performanti e con una versatilità estremamente elevata. I due modelli, denominati MX-6500N e MX-7500N, garantiscono una qualità di immagine elevata ad una produttività rispettivamente di 65 ppm e 75 ppm nel formato A4 e 38 ppm e 42 ppm per l’A3. Il sistema è ideale per la produzione di opuscoli, depliant, pieghevoli, booklet e altre tipologie di prodotti commerciale e documentali.

.

PLUS ESCLUSIVI - Grazie alla possibilità di stampa edge-to-edge su lavori professionali, le nuove configurazioni garantiscono la stampa al vivo senza margini di un opuscolo in A3, una caratteristica unica in questa fascia di soluzioni.
Il sistema è dotato inoltre di un esclusivo dispositivo automatico di tripla alimentazione della carta ad aspirazione, che assicura la massima affidabilità per la gestione di un’ampia varietà di supporti, fino ad uno spessore di 300 g/mq e una capacità di 13.500 fogli.
Il potente server Fiery Color Print MX-PE10 con Command WorkStation è disponibile per lavori complessi e critici dal punto di vista del colore ed è completamente integrato con il display touch-screen di Sharp. Questa integrazione consente agli operatori di gestire e preparare con facilità i lavori ed elimina virtualmente la necessità di più workstation per la gestione di ogni commessa. Il pannello operativo integra un tastierino touch-screen con un dispositivo puntatore touchpad per un funzionamento simile a quello dei PC. Il display stesso ha l’aspetto di un ampio tablet con funzioni di azionamento flick, tap e swipe.Grazie al funzionamento a touch-screen, gli utenti possono trascinare e rilasciare lavori di stampa, selezionare le specifiche di stampa ed eseguire altre operazioni. Tutto questo offre un controllo più preciso sugli strumenti del flusso di lavoro.

.

INTEGRAZIONE E AFFIDABILITÀ - I sistemi MX-6500N e MX7500N sono equipaggiati con la tecnologia Sharp OSA®, che si integra perfettamente nelle applicazioni di rete e servizi cloud ed è in grado di rispondere a qualsiasi esigenza aziendale. Inoltre, la tecnologia Scan2 consente la scansione di documenti fronte-retro in un unico passaggio e in modalità duplex single pass può scansire fino a 150 pagine al minuto. Grazie alla propria suite per la sicurezza dei dati nell’ambito MFP, Sharp è in grado di garantire la più affidabile protezione dei documenti da parte di utenti non autorizzati.

.
QUALITÀ GARANTITA - La qualità è garantita dal dispositivo di controllo colore Sharp di nuova generazione, in grado di autocalibrarsi e mantenere costante la tonalità del colore e la densità del toner pagina dopo pagina. Inoltre, un software esclusivo permette una messa a registro precisa con possibilità di correzione in produzione. La risoluzione di 1200×1200 dpi reali con processore 8-bit garantisce immagini nitide anche nei più fini dettagli, come testi e grafici.

.

UN DESIGN MODULARE - La struttura flessibile e completamente modulare consente un’ampia varietà di configurazioni: dal sistema di base per copia e stampa ad alta velocità alla linea professionale più evoluta, in grado di realizzare booklet e finirli completamente in linea. Il modello MX-7500 Pro rappresenta una soluzione trasversale, che si adatta alle più svariate tipologie di service di stampa: da quelli più professionali ai centri stampa interni (CRD), dai fornitori di prestampa alle tipografie vere e proprie, che lo scelgono come alternativa all’offset sulle basse tirature. La macchina è completamente configurabile in base alla esigenze dell’operatore: in questo senso il sistema coniuga le migliori soluzioni disponibili sul mercato. In particolare, per la parte finitura, Sharp ha messo a disposizione l’unità di cucitura MX-FN22 e il rifilatore MX-TM10, che consentono la realizzazione di booklet fino a 80 pagine. Per una maggiore produttività, è disponibile invece il sistema Plockmatic Booklet Maker, che produce opuscoli fino a 120 pagine cucite a sella o con piega a squadra. Altra opzione è il sistema di punzonatura professionale GBC SmartPunch Pro, che permettono di realizzare fini a 7 stili di punzonatura comunemente più utilizzati.

Info

SICOLI srl

Via Arditi 4/6 - 73100 Lecce

Tel 0832.332533 - 0832.333663 - 0832.333662

Fax 0832.241640

Nessun commento:

Posta un commento